lunedì 16 aprile 2012

a CACCIA DI TEMPO

Si apre ufficialmente la settimana crisi esistenziale di Cigarette break.
Vorrei consolarmi con qualche frase fatta ma non ho più nè sedicianni nè una Smemoranda.
essere una blogger  richiede tempo, perchè parliamoci chiaro per aver 3.000 follower devi aver twittato almeno 10.000 cazzate, avere una pagina su F.B con 25.000 iscritti significa aggiornare il proprio stato ogni ora,  un profilo su Instagram ..vorrei ma  non ja faccio non sono più una studentessa universitaria.

Ho ridotto drasticamente le ore di sonno, ho abbandonato la casa a condizioni igienico sanitarie ottocentesche, mi guardo allo specchio facendo spallucce e dopo le nove stendo le gambe sul tavolino di fronte al divano sgranocchiando cioccolato fondente con il computer sulle gambe, ma non basta.
E poi ci sono serate dove l'indigestione di  rospi ingoiati nella giornata torna su e non vedi l'ora di vedere tuo marito e rilassarti e al Tg apprendi notizie del tipo: 12.000 euro al mese da consigliere regionale a uno che è stato steccato 3 volte alla maturità e ancora 13 milioni spariti dall'altra parte e tante tante altre schifezze..
Questa settimana posterò poco o non posterò per niente sabato si conclude una fase del corso e devo studiare, dalle 21 alle 24 naturalmente, spero solo che il ragazzino al 4° piano la smetta di esercitarsi con il flauto, Fra Martino Campanaro non lo sopporto e poi quanto si sbatte questo per musica??
Buona settimana.