martedì 7 maggio 2013

Meno 2

Ciao sono Valentina
ho 32 anni e da circa due ore non rassetto casa,
soffro di una sindrome comunemente chiamata "sistemazione nido pre-parto."
Giovedì tra le altre cose pittureremo di azzurro la stanza dello Jaio che fino a una settimana fa era adibita a magazzino Refugium peccatorum.

Sempre entro questa settimana ho intenzione di comprare lo stretto necessario da inserire nella borsa dell'ospedale.

Dopo aver dato fuoco alla lingerie sexy di pizzo esibendo una mutanda munita di pancera degna di Bridget Jones, pensavo di aver raggiunto il massimo del trash coniugale e invece ancora ignoravo la tenuta con cui mi aggirerò per la corsia dell'ospedale e i giorni successivi:
- camicia da notte,
- slip di carta meglio ancora se di rete
- reggiseno per allattamento
- assorbente pannolone
- vestaglia

Chiaramente non potendo fornirmi da La Perla vorrei comunque trovare qualcosa di dignitoso che non sia la camicia da notte mezza trasparente bianca con i fiorellini rosa con tanto di colletto tondo da nonna ed essere immortalata così nelle prime foto con il mio patatino adorato in braccio.

Mancano due mesi tondi tondi.